La Fondazione Nando Peretti fu fondata nel 2000 come fondazione filantropica, per iniziativa di Elsa Peretti. La Fondazione è dedicata alla memoria del padre di Elsa, Nando, un illustre uomo d’affari che diede vita all’Anonima Petroli Italiana (API). Negli ultimi 15 anni la NPF ha assegnato sovvenzioni a più di 852 progetti, per un totale di investimento di circa 42 milioni di euro. La Fondazione è così stata capace di raggiungere più di 79 Paesi in tutto il mondo. La NPF ha stanziato risorse per i principali temi mondiali quali la lotta contro la deforestazione, ma anche per progetti più specifici come il supporto a comunità locali svantaggiate. Proprio questo doppio impegno su mondiale e locale sono il punto di forza della Fondazione .

logo-peretti

Elsa Peretti, la figlia più giovane di Nando Peretti, è stata guidata dalla sua passione per la natura nel lavoro di designing e questo incanto estetico è poi cresciuto in una attiva preoccupazione per il futuro del nostro pianeta, per la protezione dell’ambiente e l’empowerment dei bambini nella protezione dei loro diritti all’educazione e alla salute.

All’inizio del nuovo millennio ha poi realizzato quello che da lei è oggi considerato il più ambizioso obiettivo della sua vita: creare uno staff di persone motivate facenti parte di una Fondazione dedita ai suoi obiettivi, per perseguire questo cambiamento.

La Fondazione Nando ed Elsa Peretti sostiene da più di 10 anni l’associazione Angelo Azzurro Onlus attraverso progetti quali